Cosa succede al tuo corpo se smetti di fumare proprio ora?

1780493795.gif
 

In 20 minuti: la tua pressione sanguigna torna alla normalità. 

In 8 ore: il livello di monossido di carbonio nel tuo sangue si dimezza e il livello di ossigeno torna alla normalità.

In 48 ore: Le probabilità di avere un infarto iniziano il loro lungo declino. Tutta la nicotina ha lasciato il tuo corpo. Il tuo senso del gusto e dell’olfatto torna a un livello normale.

In 72 ore: i tuoi bronchi si rilasseranno e il livello della tua energia fisica salirà.

In 2 settimane: la tua circolazione migliora e continuerà a migliorare per le seguenti 10 settimane.

In 3-9 mesi: tosse e problemi di respirazione spariranno e la tua capacità polmonare migliora del 10%.

In un anno: il rischio di avere un infarto si è dimezzato.

In 5 anni: il rischio di avere un ictus è ora uguale a quello di un non fumatore.

In 10 anni: il rischio di contrarre un tumore al polmone è ora uguale a quello di un non fumatore.

In 15 anni: il rischio di avere un infarto è ora uguale a quello di un non fumatore.   

 

 

Ti è piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.
Cosa succede al tuo corpo se smetti di fumare proprio ora?ultima modifica: 2008-08-05T12:47:00+00:00da pepespepes
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Cosa succede al tuo corpo se smetti di fumare proprio ora?

  1. Incredibile… pensare che ho smesso di fumare poco più di un mese fa mi sembra impossibile… erano anni che ci provavo senza successo 🙂 Come ho fatto? 1) tanta volontà; 2) il libro di Allen Carr (Smettere di fumare è facile se sai come farlo – Easy way).

    Devo dire che il primo beneficio che ho riscontrato è stato lo svegliarmi moooooolto più riposato di prima. Anche se dormo un’ora in meno del solito mi sveglio più riposato di prima.

    Ah… ho smesso di fumare nel peggior momento della mia vita, a conferma del fatto che non esiste il “momento per smettere di fumare”.. si deve “solo” volerlo.

    Un saluto affettuoso da un non-più-fumatore 🙂
    Stefano

Lascia un commento